L’ho già scritto?

L’ho già scritto? L’ho già scritto di quella volta che continuavi a voltarti nel letto, senza trovare pace e io, zitta zitta, sorridevo come una bambina che va per la prima volta al cinema, ascoltandoti sospirare rumorosamente, tra l’incazzato e lo stanco, mentre combattevi con il cuscino fino a quando poi, hai iniziato a russare piano piano e ti sei addormentato tenendomi la mano stretta stretta? L’ho già scritto di quando, nel bel mezzo d’una notte d’agosto, mi sono alzata, mi sono seduta sulla panca, sotto la finestra, a guardarti dormire intanto che la pioggia spandeva timidamente gocce argentate sul selciato, inondando tutta la casa di magico petricore, mentre tu ti giravi a cercarmi la mano e, non trovandomi, sei saltato su urlando il mio nome? L’ho già scritto di quando mi giro nel letto, ti vedo dormire e tu, inaspettatamente, non smetti di sorridere e poi, se la mattina dopo ti chiedo cos’hai sognato, mi prendi la mano rispondendo: “io e te, assieme” e io non so se ridere o morir d’amore? L’ho già scritto di quando eravamo sdraiati sulla spiaggia, a guardare i fuochi d’artificio, e tu m’hai preso la mano dicendomi: “Stanotte voglio sognare che io e te andiamo in alto come quei fuochi e poi scoppiamo e poi ci tuffiamo nel mare, di notte, nel buio…”. L’ho già scritto di quando, dalla prima volta che siamo andati in giro in auto, mi hai sempre tenuto la mano, tra un cambio marcia e l’altro, e mai me l’hai lasciata quella cazzo di mano che io, all’inizio, mi facevo venire le crisi di soffocamento ma, poi, ogni altra volta, ero io a cercarla, quella cazzo di mano? L’ho già scritto che, mentre facevamo la coda al supermercato, capii che mi avevi preso la mano solo perché non volevi che pagassi io e non perché ti faceva piacere tenermela e ti tenni il muso per 2 giorni senza mai dirti perché? L’ho già scritto che se chiudo gli occhi, sento le tue dita che stringono le mie, sento il turgore dei polpastrelli e la pelle morbida del palmo che scalda il mio palmo, mentre mi accarezza distrattamente. L’ho già scritto? Ah, no?! Va bene…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...