Regalo

Andò a svuotare la casa 3 mesi dopo. Parlano di curva del dolore, di preparazione emotiva, di accettazione. Nel suo caso successe solo perché se l’era ripromesso il giorno del funerale. Avrebbe aspettato il suo compleanno e avrebbe iniziato a svuotare la casa perché sapeva che avrebbe ricevuto un regalo dal passato. E così fece. Mantenere le promesse fatte a noi stessi è importante. È importante perché comprendi che, almeno sulla tua persona, puoi contare. Soprattutto quando sugli altri non puoi fare affidamento. È importante sapere di poter contare su noi stessi. Rende sicuri abbastanza da poter sopportare di rimanere in equilibrio tra la speranza dell’alba e la disperazione del tramonto. Una volta dentro si fece guidare dall’istinto. Nel primo cassetto del comò trovò ciò che si aspettava. Una lettera con sopra il suo nome. Sorrise. S’accomodò proprio nel centro del letto che profumava ancora di quella vita che non c’era più e iniziò a leggere: “Non so come e se mai arriverai a questa lettera ma, se ci arriverai sarà perché è giusto che tu ci arrivi. E io ne sarò solo che felice. Volevo dirti queste cose da tanto tempo, ma non ne abbiamo mai avuto occasione. Procastiniamo, pensando d’avere tutto il tempo del mondo ma, poi… Ecco la prima cosa da dirti è che non devi perdere nessuna occasione, mai. Non perdere occasioni e non perdere tempo, mai. Il tuo cuore, la tua anima sanno cosa è importante per te. Riconoscono l’occasione da non perdere e sanno quanto tempo devi sprecare, nella vita. Ascoltali. Questo è importante. L’altra cosa della quale ti volevo parlare è l’amore. Non so ancora cosa sia, lo ammetto, alla fine di questa mia vita. Non ti farò discorsi aulici. Ti dirò solo cosa reputo importante, in amore. È importante che tu sappia che, quando sei giovane, puoi permetterti d’innamorarti follemente e fare pazzie affinché il tuo amore venga nutrito al meglio. Ma, quando decidi d’unirti ad un altro essere per un sempre che sempre, probabilmente, non sarà, allora devi essere certo che sia degno dei tuoi sacrifici. L’essenza dell’amore dovrebbe essere unicamente una forma di riconoscimento e apprezzamento da un essere umano all’altro. Null’altro. Dunque, ama, sempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...