Oroscopo Campano – Dicembre

Benvenuti all’oroscopo Campano di Dicembre! Si avvicinano le feste, cari amici delle 4 stagioni (non la pizza). Tutti, più o meno, le aspettiamo, le temiamo. Ebbene, vi sia conforto questo saggio proverbio napoletano: A Natale tutte scurzetelle, a Pasca tutte mullechelle. Che è bellillo assaje perché noci e dolci a noi piacciono molto!

Segno del Casatiello (Primavera)= caro Casatiello, in questo mese passerai da stati estatici di frenesia assoluta a momenti di latitanza feroce. Cerca di fare del tuo meglio, solo questo. Nell’attesa della tanto desiàta Pasqua, fai le sasicce, prepara le provole (magari chiedi a qualche Bufala…), rilassati pure questo mese, quanto e più che puoi. Che poi, a inizio 2021, ci sarà bisogno del tuo carattere forte e delle tue amorevoli cure. La tua simpatia sarà, comunque, tua alleata.

Segno della Bufala (Estate)= cara Bufala, questo mese la tua progettualità lavorativa potrebbe traballare un po’ perché sarai più interessata agli acquisti pre-natalizi e ai saldi d’inizio gennaio. Tieni il borsellino chiuso, però, che i soldi ti serviranno per le meravigliose vacanze estive e per comprarti quella cosa che non hai detto a nessuno, ma che ti meriti davvero. E stai attenta a non cercare di buttare fumo negli occhi di chi ti valuta. L’onestà è la cosa più importante, sempre.

Segno della Cozza (Autunno)= cara Cozza, sotto i raggi di Nettuno ti muoverai su un terreno alquanto instabile. Cerca di stare in equilibrio quanto più possibile, tra un’ondata e l’altra. Tieniti stretta alle altre cozze che, poi, arriverà il pescatore e farà di voi l’offerta del giorno nel reparto pesce dell’Esselunga. L’assenza di transiti particolarmente drammatici farà si che tu possa affrontare questo mese con tranquillità, nonostante tutto.

Segno del Babà (Inverno)= caro Babà, preparati. È arrivato il tuo momento. Vedi di lievitare bene e di fare una spugna che di più spugnose non ce n’è. Lo sappiamo che è il mese del Panettone e del Pandoro ma, zitti zitti, tutti gli esseri umani intelligenti s’affonnano di babà e di pastiera (la tua compagna, lo sappiamo…) a Natale. Perciò, allisciati, sponnàti bene, fatti bello e stai tranquillo, perchè noi tutti sappiamo che “si ‘a vita è amara, se fa doce cu nu babà!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...