Spreco

Quando spazio e tempo vengono misurati dal cuore, allora hai l’amore. Nulla di più, nulla di meno. Il mio cuore batte così forte dalla gioia che temo stia per scoppiare. Ecco qua: tempo e spazio assieme. Il tempo d’un battito di cuore che varia dipendentemente dalla tua emozione e quell’organo che, ingolfandosi di sangue più velocemente, s’ingrandisce e si fa sentire inaspettatamente con la sua fisicità nascosta dai pettorali, costretto nella tua gabbia toracica. Nulla di più, nulla di meno. Non vedo l’ora di stare abbracciato a te. Nulla di più, nulla di meno. Ecco qua: tempo e spazio assieme. Quell’orologio che segna un tempo che fatica a passare. Un tempo che mi separa da noi. Mentre anelo disperatamente a stringerti così forte, noncurante del resto della materia, dello spazio intorno a noi. Laddove il mio spazio si autoconfina nell’ombra che io e te creiamo abbracciandoci stretti. Devo trovare almeno altri due o tre di questi esempi perché mi servono. M’è venuta in mente questa cosa perché la gente continua a chiedermi cos’è l’amore e io, ogni sacrosanta volta, devo cercare di spiegarla con parole diverse perché ognuno ha il suo metro, la sua livella per misurare i confini dei propri sentimenti. Ed è proprio stancante, ogni giorno, cercare di trovare le parole giuste perché, ogni volta, stupidamente, per quanto mi riguarda, vorrei soltanto dire: «Quello che ti fa stare bene è amore. Quello che ti fa stare male non è amore». Sembra così semplice e invece no, proprio per niente. Perché il mio bene non è il tuo bene. Il mio male non è il tuo male. E se il mio male è il tuo bene, allora vieni a chiedere aiuto a me perché, dentro, tu lo senti che qualcosa non va. E se provo anche solo lontanamente a dirti che il tuo bene è un male, un grosso male, allora non so fare il mio lavoro, i tuoi soldi sono sprecati. E stiamo giorni, mesi, anni a lavorarci sopra fino a quando, poi, tu ci ricaschi dentro e io spero che quei giorni, mesi, anni siano serviti a qualcosa. E invece no, proprio per niente. Colpa mia. Sì, hai sprecato i tuoi soldi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...